Dalla casa del Grande Fratello Vip, Lory del Santo è tornata a parlare della morte del figlio Loren. Tra le lacrime, la showgirl si è lasciata andare ad un lungo sfogo, in cui ha rivelato come è stata trattata dalla sua famiglia dopo la tragedia che l’ha colpita. “Qui mi sento protetta, anche dalle persone che fanno parte della mia famiglia – ha detto Lory – . Alla fine sono loro che ti buttano giù. Ti aspetti solidarietà da chi ti sta vicino e invece sono proprio loro che ti bombardano di messaggi negativi. Chi ti è vicino ti critica più degli altri. Io ho avuto più solidarietà da voi e da gente sconosciuta che da quelli della mia famiglia. Questi mi hanno massacrato”. La Del Santo ha rincarato poi la dose aggiungendo tra le lacrime: “Ho pensato che, se mai mi succederà ancora qualcosa, non lo dirò mai più a quelli più vicini a me. Mai più. Loro saranno gli ultimi che verranno a sapere”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mark Zuckerberg rivela: “Ho pensato di chiudere Facebook”

prev
Articolo Successivo

Mario Adinolfi contro Rocco Siffredi: “È il male, gli chiederei di cambiare mestiere. I sex toys? Non so nemmeno come sono fatti”

next