Farò insegnamento della dichiarazione fatta da Antonella Clerici all’autorevole rivista televisiva Tv Sorrisi e Canzoni“. Non si è fatta attendere la risposta di Elisa Isoardi alle parole di “Antonellina” che ha definito “non fisiologico” il calo di ascolti che lo showcooking di Rai 1 sta registrando in sua assenza. In un lungo post su Instagram, la Isoardi replica punto per punto alle critiche mosse dalla Clerici alla “nuova” Prova del Cuoco, lanciando anche qualche frecciatina alla sua predecessora.

“Colgo l’occasione per precisare che la Prova del Cuoco non è ‘cambiata totalmente’ come è stato dichiarato – scrive la showgirl –  il programma quest’anno ha la durata di due ore anziché un’ora e mezza. Lavorando sodo abbiamo cercato di proporre alcune piccole novità dedicate alla conoscenza del prodotto, rimanendo in cucina senza trasformare l’identità di una trasmissione monotematica (lo dice la parola stessa) si è mantenuta la gara dei cuochi, un format della Bbc acquistato da Rai ben 18 anni fa quando Antonellina iniziò il suo brillante percorso”.

E continua: “Abbiamo inoltre chiamato TUTTI i cuochi delle scorse edizioni perché non è mia abitudine lasciare a casa le persone che hanno contribuito al successo di un programma. Detto questo, alcuni cuochi hanno declinato l’invito, altri li vedete già in cucina da noi, altri ancora entreranno nelle prossime settimane. Non cambio l’idea che ho di lei, per me rimane una maestra, una grande conduttrice”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Colgo l’occasione per precisare che la Prova del Cuoco non è “cambiata totalmente”come è stato dichiarato, il programma quest’anno ha la durata di due ore anziché un’ora e mezza. Lavorando sodo abbiamo cercato di proporre alcune piccole novità dedicate alla conoscenza del prodotto, rimanendo in cucina senza trasformare l’identità di una trasmissione monotematica (lo dice la parola stessa) si è mantenuta la gara dei cuochi, un format dell BBC acquistato da RAI ben 18 anni fa quando Antonellina iniziò il suo brillante percorso. Abbiamo inoltre chiamato TUTTI i cuochi delle scorse edizioni perché non è mia abitudine lasciare a casa le persone che hanno contribuito al successo di un programma. Detto questo, alcuni cuochi hanno declinato l’invito, altri li vedete già in cucina da noi, altri ancora entreranno nelle prossime settimane. Farò insegnamento della dichiarazione fatta da Antonella Clerici all’autorevole rivista televisiva TV Sorrisi e Canzoni (domani in edicola) in quanto consulente con tanto di firma in testa del programma la Prova del Cuoco. Non cambio l’idea che ho di lei, per me rimane una maestra, una grande conduttrice. Un abbraccio ❤️ #tvsorrisiecanzoni #tvblog

Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi) in data:

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Fazio invita Lucano in trasmissione, Crozza: “Salvini ha già chiesto il tuo rimpatrio a Savona”

prev
Articolo Successivo

I Medici 2, l’esordio della seconda stagione vince la prima serata con il 17,6% di share. Ma restano gli errori storici: dal Duomo di Firenze al quadro di Botticelli

next