Discussione tra il senatore M5S Gianluigi Paragone e il presidente del Partito Animalista Europeo, Stefano Fuccelli, a margine della festa del M5S al Circo Massimo sabato 20 ottobre. Fuccelli chiede con insistenza perché è stato rimosso il punto relativo alla tutela degli animali dal programma elettorale a 4 giorni dal voto del 4 marzo e il senatore Paragone sbotta: “Ma chi se ne frega del programma elettorale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Corriere della Sera: “Salvini e Renzi si sentono regolarmente per consigli”. E cita un gentiloniano: “È per logorare M5s”

next
Articolo Successivo

Italia 5 stelle, Castelli: “Nel Dl fiscale non c’è nessun condono. I giornali raccontano bugie”

next