“Per mantenere tutti gli impegni presi, l’azione governativa deve essere necessariamente lunga. Scrivetelo: 2023“. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dal palco di Italia 5 Stelle, la due giorni del Movimento 5 stelle in programma al Circo Massimo di Roma.”Il nostro cammino sarà lungo, le opposizioni se ne facciano una ragione. Sono convinto che ci riusciremo, questo Paese lo cambieremo”  ha aggiunto

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Leopolda, Renzi: “Colpa del mio carattere? Quando erano ministri andava bene. M5s e Lega? Finiranno sul patibolo”

next
Articolo Successivo

Leopolda 9, dall’attacco a Foa al tabu congresso: nel talk show del renzismo vietato parlare del futuro del Pd

next