Dopo più di un mese dal debutto della nuova Vita in Diretta il rapporto tra Francesca Fialdini e la new entry Tiberio Timperi continua a suscitare interesse. Tra fuorionda, frecciatine e retroscena l’argomento è tornato di moda. “Il copione fa schifo” aveva sbottato lei, “Hai preso 29 all’esame perché eri raccomandata?”, aveva colpito lui. Dagospia ha raccontato di un clima teso dietro le quinte, altre testate hanno poi notato una divisione degli spazi di conduzione sempre più netta.

Il presentatore romano ha deciso di parlare direttamente al pubblico di Rai1 per provare a smentire quanto siti e giornali scrivono sul loro conto scegliendo un tono ironico: “Magari forse voi da casa guardate distrattamente i giornali o, peggio ancora, andate sui siti internet. Ecco, da qualche tempo a questa parte ci sono delle notizie secondo le quali ci sarebbero delle tensioni in questo studio tra me e Francesca. E, sempre secondo quanto riportato da questi siti, io e Francesca ogni tanto si litigherebbe. Non è così, credetemi sul mio onore, non è così. Perché io e Francesca non litighiamo ogni tanto, tutti i giorni, tutti i momenti!“.

L’assenza di feeling sembra visibile anche al pubblico, come si nota leggendo i commenti sui social, ma il conduttore dagli occhi di ghiaccio si lascia andare all’ennesima frecciatina: “Ma non è che niente niente dà fastidio a qualcuno che sto programma va bene?“ e la Fialdini continua: “O che ci vogliamo bene?“. La prima ipotesi sembra da escludere, numeri alla mano. Il contenitore pomeridiano di Rai1 dopo un buon debutto nella prima settimana ha sempre perso contro Pomeriggio 5 che con il passare delle settimane ha superato la discussa coppia Fialdini-Timperi anche di oltre quattro punti.

La Vita in Diretta ieri è stata vista da soli 1.065.000 telespettatori e l’11.4% nella prima parte, di minore durata e in concorrenza con Il Segreto, e 1.423.000 e il 14.2% nella seconda. Pomeriggio Cinque ha invece ottenuto 1.592.000 spettatori e il 17,2% nella prima parte e 1.769.000 e il 16,8% nella seconda parte.