Un incendio forse dovuto a un corto circuito ha ucciso quasi tutti i gatti, un centinaio, ospiti del rifugio “Dimensione Animale” di Rho, alle porte di Milano. Non hanno avuto scampo gli ospiti chiusi nelle gabbie o nell’infermeria: solo in pochi sono riusciti a scappare. In salvo, invece, undici cani che vivevano in un’area più lontana dall’origine del fuoco.

Secondo i primi accertamenti dei Vigili del fuoco intervenuti sul posto, le fiamme sarebbero partite dal quadro elettrico. A dare l’allarme, verso le 7 del mattino, è stato un residente della zona, allarmato dal fumo. Il gattile, fondato negli anni ’90, era già stato distrutto da un incendio nel 2001, ed era stato riaperto in una nuova sede a sette anni di distanza. La struttura non sarà sequestrata, essendo esclusa l’ipotesi dolosa.