“Non riesco a immaginare che qualcuno sano di mente ti lascerebbe per Camilla“. Scriveva così il principe Filippo, marito della regina Elisabetta e padre di Carlo, in una lettera spedita nel 1992 a Lady Diana. Era l’anno in cui la notizia del divorzio fra Carlo e Diana dominava le cronache e la famiglia reale, travolta dallo scandalo, non era certo entusiasta della separazione. Il fatto che il principe Filippo si fosse schierato apertamente in sostegno della Principessa Triste è una novità assoluta, emersa solo ora grazie al tabloid britannico Mirror, che ha pubblicato la corrispondenza tra i due. Lettere rimaste finora segrete, che dimostrano quanto il marito della regina Elisabetta fosse affezionato a Lady D.

“Non abbiamo mai immaginato che avrebbe potuto desiderare di lasciarti per lei. Una simile prospettiva non era mai entrata nelle nostre teste” scriveva Filippo, che arriva addirittura a definire suo figlio uno “sciocco”, perché un uomo della sua posizione non avrebbe dovuto rischiare la reputazione per stare con un’altra. Non manca però un piccolo ammonimento nei confronti della principessa: “Puoi dire onestamente che la relazione di Carlo con Camilla non abbia nulla a che fare con il tuo comportamento nei suoi confronti nel vostro matrimonio?”. Il marito della regina ha detto poi a Diana che non sarebbe stato al suo fianco in caso di nuove relazioni sentimentali: “Non approviamo che nessuno dei due abbia degli amanti“, le scriveva.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Matteo Salvini: “Sono geloso di Elisa e se ho tre minuti la guardo in tv. Io non l’ho aiutata, anzi”

prev
Articolo Successivo

Lourdes Maria Ciccone, la figlia di Madonna in passerella a New York: topless, peli sulle gambe e slip in mostra

next