“Ci sono tante donne che molestano, io non sono dalla parte delle donne in quanto tali. È vero anche che a 17 anni non ti dovrebbe fare così schifo ‘la materia’, chiamiamola così. A 17 anni sei grandicello, Asia Argento è anche una bella donna. Che problemi ha questo Jimmy Bennett?”, esordisce così in un’intervista a Libero l’ex gieffina Marina La Rosa. A diciotto anni dal suo ingresso nella casa più spiata d’Italia è mamma di due figli, avuti dal marito Guido Bellitti, e fresca di una laurea in psicologia.

La famosa “gattamorta” parlando del movimento #MeToo e dell’ormai noto caso Argento fa alcune rivelazioni: “Non vedo il senso di parlare di molestie dopo 20 anni. Anche io ho subito molestie, ma dopo così tanto tempo è un capitolo chiuso. Mi è successo sia quando ero conosciuta sia prima di fare il Grande Fratello“. Episodi che però ha deciso di non denunciare perché, dice, non sarebbe cambiato nulla: “Io non ci sono stata perché non mi andava, perché decido io con chi avere rapporti o meno. In questo modo sto bene con me stessa. Tutte le battaglie sono giuste ma non mi piace parlare di battaglie femministe. Se non ti sei scandalizzata nel momento stesso in cui ti è capitato, allora basta.”

La Rosa difende anche il regista Fausto Brizzi finito nel mirino de Le Iene nei mesi scorsi: “C’è stato un momento in cui tutte nel mondo dello spettacolo improvvisamente erano molestate, e in quel caos ci è finito pure Fausto Brizzi che io conosco ed è una persona carina. Bisogna distinguere le molestie dalle avances. Purtroppo c’è l’ offerta”. Da qualche anno appare di rado sul piccolo schermo, nel 2017 ha preso parte come opinionista nel programma Il giallo della settimana, spin off di Quarto Grado, in onda su Tgcom24.

“Non faccio tv, ma vivo lo stesso. Mi hanno proposto il Grande Fratello Vip. Ho fatto finta che cadesse la linea. Ma l’ opinionista del Grande Fratello, quello tradizionale, la farei”, ha aggiunto nel corso della chiacchierata che ha poi concluso con una stoccata contro il reality di Canale 5: “Non ho niente contro Barbara d’ Urso, mi piace, ma l’ ultima edizione l’ho trovata oscena. Parlarne in tv mi divertirebbe anche perché conosco bene il format e i suoi meccanismi.”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lady Diana aveva una figlia segreta? Un’inchiesta svela l’intrigo di Corte

next
Articolo Successivo

Eddie Murphy di nuovo papà: l’attore aspetta il decimo figlio

next