Le telecamere di uno stabilimento balneare hanno ripreso l’attimo in cui un fulmine è caduto tra i bagnanti che si trovavano su una spiaggia di Porto Cesareo. Il lampo ha ferito 4 persone, tra cui un 13enne senegalese che stava giocando con i suoi amici sulla battigia

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Diciotti? No trenta e lode al capitano, mio capitano (quello vero)

prev
Articolo Successivo

Rapina in banca a Firenze, polizia circonda l’edificio e arresta i malviventi. In un video le fasi concitate dell’intervento

next