La Polizia di Stato di Pistoia ha individuato gli autori delle offese e delle esplosioni di alcuni colpi a salve nei confronti di un cittadino gambiano avvenute nella serata del 2 agosto, a Vicofaro. Si tratta di due minori di 14 anni. Nell’abitazione di uno dei due, è stata trovata la pistola scacciacani utilizzata nell’aggressione e che viene mostrata nel video.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Aquarius, diario di bordo – giorno 8. L’addestramento per identificare i migranti e curare i casi “vulnerabili”

prev
Articolo Successivo

Reggio Calabria, “così il treno ha travolto e ucciso i 2 bambini. La madre ha tentato di salvarli”

next