A poche settimane dal via del campionato di Serie A i calciofili provano a fare i conti tra pacchetti e abbonamenti vari di Mediaset Premium, la novità Dazn e la certezza Sky. I cambiamenti però riguardaranno anche i volti che si occuperanno dei vari contenitori a supporto dei tanti match: Ilaria D’Amico lascia ad Alessandro Bonan Sky Calcio Show per occuparsi della Champions League, Diletta Leotta sarà il nuovo volto di Perform. Non solo, nel corso della presentazione dell’offerta sportiva della tv satellitare non è passata inosservata la mancata riconferma di Massimo Mauro.

L’ex calciatore, nella squadra di Sky Sport dal 2005, non sarà tra i commentatori della prossima stagione. Mauro, 56 anni, era tra i protagonisti dello Sky Calcio Club condotto da Fabio Caressa la domenica in seconda serata. Più volte negli ultimi mesi si era fatto notare per i suoi giudizi contro la Var e da anni viene considerato troppo pro Juventus. Una decisione che non avrebbe peso affatto bene mentre, come immaginabile, sui social è arrivata una pioggia di commenti ironici e favorevoli dei tifosi anti-juventini.

Anche il giornalista Paolo Ziliani su Twitter ha commentato la decisione di Sky usando un tono ironico: “È ufficiale: su Sky Calcio, meglio nota come Sky Juve, non vedremo e soprattutto non ascolteremo più Massimo Mauro. Dicono che esagerasse nel fare il filo juventino al punto da provocare uno tsunami di disdette, ma a noi che Mauro fosse così vicino alla Real Casa non risulta”. In pochi discutono le sue capacità su palloni e partite ma alcuni abbonati avrebbero ricordato che tra gli impegni dell’ex calciatore c’è anche quello di consigliere del circolo golf di Torino, Royal Park I Roveri, che vede Allegra e Andrea Agnelli rispettivamente presidente e vicepresidente.

Massimo Mauro troverà spazio su altre emittenti? Al momento non ci sono notizie in tal senso, così come manca una sua dichiarazione sulla vicenda. A sorpresa sarebbe in stand by anche il contratto di Lele Adani, l’ex calciatore impegnato da qualche stagione sia come talent che come seconda voce in telecronaca. Adani è stimatissimo dagli amanti del calcio per i suoi commenti tecnici e per la sua preparazione. Nella squadra dei talent (così vengono chiamati i ‘vecchi’ opinionisti) di Sky troveremo Andrea Pirlo, Esteban Cambiasso, Billy Costacurta, Gianluca Vialli e Alessandro Del Piero.