“Noi siamo un soggetto politico autonomo che non è certamente autosufficiente ed è disponibile ad alleanze, ma dopo che si è creato il proprio progetto e obiettivo”. Così Pietro Grasso, a margine dell’assemblea di Liberi e Uguali a Milano, ha risposto ai cronisti che gli chiedevano un parere sull’ipotesi di alleanze con il Pd. Intanto gli elettori Leu si dividono sul tema. Alcuni sarebbero propensi a una apertura, mentre altri non ne vogliono sentir parlare

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Migranti, ampliamento dei posti Sprar: è tutto fermo. Il Viminale non pubblica le graduatorie e mancano le coperture

prev
Articolo Successivo

Decreto Dignità, Di Maio: “Miriamo a stabilizzare la vita di molti giovani. Questione Inps? Ancora da chiarire”

next