Claudia Gerini parla della sua storia con Carlo Verdone, ospite di Francesca Fagnani a Belve”, in onda venerdì 29 giugno alle 22:45 su NOVE. “Nella lista degli uomini innamorati e crollati ai suoi piedi c’è anche il regista di ‘Viaggi di nozze’: quanto è durato quel flirt?”, chiede la giornalista. “E’ durato un pochino – confessa l’attrice -, forse l’anno in cui abbiamo girato ‘Sono pazzo di Iris Blond’, non ricordo esattamente. Io – sorride – ero innamorata di lui da sempre”. Poi racconta il legame particolare che si instaura, spesso, tra attrice regista: “Abbiamo fatto due film di seguito con Verdone. C’è sempre una sorta di transfert col regista, anche perché io ero single in quel momento”. Il rapporto fuori dal set però non si consolida: “Questa grande intesa si è trasformata in un flirt – ricorda Gerini -. Ci siamo avvicinati per un periodo, però abbiamo capito che né io né lui eravamo pronti per una relazione. Forse più io non ero nelle condizioni di intraprendere una convivenza o una relazione seria”.

“Belve” (4 nuovi episodi da 30’) è una serie originale prodotta da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9. Nella prima puntata Francesca Fagnani ha intervistato Simona Ventura, nella seconda Alda D’Eusanio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Balle Spaziali, Marco Travaglio smonta tre fake news: dalle Olimpiadi (fattibili) a Torino al falso allarme su Di Matteo capo del Dap

prev
Articolo Successivo

Di Battista: “Tema migranti usato dal sistema mediatico per far credere che M5s sia subalterno alla Lega”

next