“I ritocchini sono un male necessario?”. Francesca Fagnani, conduttrice di Belve, che torna in onda da venerdì 15 giugno alle 22:45 su Nove con quattro grandi protagoniste, discute di chirurgia plastica con la sua prima ospite, Simona Ventura. “Sì, però io ho smesso, di fatto. Soprattutto in faccia, adesso basta!”, risponde la conduttrice tv di tanti programmi di successo.“Lo rifarebbe?”, chiede ancora la giornalista. “No, però allora andava bene. Ho sempre fatto le cose un po’ per ribellione – spiega Ventura -. In faccia sto recuperando la mia espressività, anche perché non devo fare la modella. Mi piace poter andare avanti, ho recuperato la mia espressività, anche perché voglio avere questa”. Insiste la giornalista: “Perché, c’è stato un momento in cui non si riconosceva più?”. “C’è stato un momento, due anni fa, quando sono andata da Maurizio Costanzo – conclude l’ex presentatrice de l’Isola dei famosi -. Quando mi sono guardata mi son messa a piangere. Allora lì ho detto stop”.
Il format, scritto da Francesca Fagnani con Irene Ghergo, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia) è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9.