Cecilia Rodriguez ha passato una notte in commissariato per via del permesso di soggiorno scaduto, e chi se non Chi poteva fornire qualche retroscena su questa vicenda? “La vacanza di Chechu a Capri si è trasformata in un incubo. La sorella di Belén chiedeva spiegazioni, era sconvolta, accompagnata dall’organizzatore di “Vip Champion Capri”, si è diretta in commissariato, uscendo dal retro dell’hotel per evitare i curiosi… In commissariato la Rodriguez è stata sottoposta a un ora e mezza di colloquio“: questo quanto si legge sul settimanale diretto da Alfonso Signorini.

E Fanpage ha raggiunto la showgirl per chiederle spiegazioni: la sorella di Belen ha detto che il suo permesso viene rinnovato di anno in anno e l’hanno “beccata” nella settimana in cui non l’aveva rinnovato:  “Hanno fatto problemi, volevano fare un po’ di storie e ci sono riusciti. Io ho il permesso di soggiorno e continuo a lavorare“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Burger King: “Hamburger gratis a ogni donna che si fa mettere incinta da un calciatore”. Scoppia la polemica

prev
Articolo Successivo

Vinnie Paul, morto a 54 anni il batterista e cofondatore dei Pantera, storico gruppo metal

next