L’Etica Nicomachea di Aristotele è il testo scelto dal Miur per la versione di Greco, che gli studenti del Liceo Classico devono affrontare oggi nella seconda prova, dopo il primo giorno della maturità con il tema di italiano. Si tratta di una raccolta di appunti dell’autore, nonché la sua opera più importante. Fu scritta in più di dieci anni e può essere considerata il primo trattato sull’etica (leggi la traduzione). Un testo che, spiega a ilfattoquotidiano.it Mauro Tulli, presenta numerose insidie. Allo Scientifico, invece è uscita Matematica: la traccia del primo problema, scrive Skuola.net, riguarda il funzionamento di una macchina adoperata nella produzione industriale di mattonelle per pavimenti. Il secondo problema è invece più tradizionale, e si tratta dello “studio di una funzione“. Si conferma quindi la differenziazione tra una traccia basata su esempi pratici di vita reale, e un’altra più “classica”. La durata dipende dalle materie caratterizzanti degli indirizzi e varia dalle 4 alle 8 ore. Nei licei musicali, coreutici e artistici, la prova può articolarsi in più giorni. Come ieri, la prova è iniziata dalle ore 8,30 nella materia caratterizzante ciascun indirizzo. La terza prova, predisposta da ciascuna commissione d’esame, è in calendario lunedì 25 giugno. Con slittamento al 27 giugno nelle scuole sede di seggio, in caso di ballottaggi.

Licei – Per quanto riguarda gli altri istituti, al liceo delle Scienze umane è uscita la traccia: “Diritti umani e e principi democratici”, accompagnata da un brano di Conrad P. Kottak tratto da “Antropologia culturale” e di Chiosso da “I significati dell’educazione. Teorie pedagogiche e della formazione”. Al Liceo artistico si chiede agli studenti progettazione per la costruzione di un edificio richiesta da una casa di moda che vuole integrare gli spazi con zone esposiitive e di rappresentanza. Per l’indirizzo Design la prova verte su completamento d’arredo commissionato una start up di giovani designer per una catena di ristoranti. Per l’indirizzo pittorico l’argomento è “sogni e utopia” partendo da Kennedy e Martin Luther King. Al Liceo linguistico per la prova di Inglese il tema di Letteratura parte da uno stralcio di “Quello che resta del giorno”, romanzo di Kazuo Ishiguro. Teoria, analisi e composizione sarà la materia della seconda prova al Liceo musicale; Tecniche della danza al Liceo coreutico.

Istituti tecnici – Sistemi e reti per l’indirizzo Informatica e telecomunicazioni: nella prova si chiede di progettare un sistema di gestione per una società di spedizione pacchi, attiva su tutto il territorio nazionale, per varie tipologie di clienti. Per l’indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica – articolazione Elettrotecnica, il candidato si cimenta con un sistema di smistamento dei prosciutti in un prosciuttificio. E poi Economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, dove i ragazzi devono svolgere una traccia sul crowdfunding: nella consegna è espresso esplicitamente che il candidato può avvalersi delle conoscenze e delle competenze maturate durante l’esperienza di Alternanza scuola lavoro, stage o formazione in azienda. Nella prova di Lingua inglese nell’opzione Relazioni internazionali per il marketing e nell’indirizzo Turismo si richiede un’analisi e una produzione scritta di The rise of bleisure trips, un articolo del Telegraph di RoseMary Murray-West. Le studentesse e gli studenti dell’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio si sono trovati ad affrontare un caso professionale di Estimo concernente una divisione patrimoniale ereditaria. Alcune delle tracce degli indirizzi di Istruzione tecnica e professionale consentono, per la soluzione dei quesiti proposti, di avvalersi delle “conoscenze e competenze maturate attraverso le esperienze di Alternanza Scuola-Lavoro, stage e formazione in azienda”. Per la seconda prova scelte Meccanica, macchine ed energia per l’indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia; Progettazione multimediale per l’indirizzo Grafica e comunicazione; Economia, Estimo, Marketing e legislazione per l’indirizzo Agrario.

Istituti professionali – Scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva nell’articolazione Accoglienza turistica; Tecniche professionali dei servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali; Tecnica di produzione e di organizzazione nell’indirizzo Produzioni industriali e artigianali – articolazione Industria; Tecnologie e tecniche di installazione e manutenzione per l’indirizzo Manutenzione e Assistenza tecnica.
Quest’anno sono oltre 300 gli istituti coinvolti nel Progetto Esabac per il rilascio del doppio diploma italiano e francese; tra questi, per la prima volta sono compresi percorsi dell’istruzione tecnica (Esabac Techno).

CRONACA ORA PER ORA

11.52 – Valle d’Aosta, errore del plico telematico: prova sospesa in due istituti
Prova di maturità sospesa dopo un’ora dall’inizio, quando ci si è accorti che la traccia data agli studenti era sbagliata: è accaduto oggi in un istituto magistrale di Verrès (Aosta). L’intoppo – secondo quanto ha appreso l’Ansa – è stato causato da una variazione di assegnazione di un codice da parte del Ministero dell’Istruzione. Dopo che la commissione ha segnalato l’anomalia, riscontrando che la prova non era attinente al programma dell’indirizzo di studio, il Ministero ha reso disponibile il plico corretto e la prova è ricominciata. In un’altra scuola magistrale, ad Aosta, lo stop è stato disposto prima di distribuire le tracce ai maturandi.

11.39 – Canfora: “Aristotele contro il nuovo fascismo”
“La versione di Aristotele? E’ davvero un’ottima scelta, perché è stata pensata per fare un dispetto al pessimo ministro dell’Interno che attualmente abbiamo. Ruota intorno al concetto che è l’amicizia con gli altri che tiene in piedi le città, Aristotele è un uomo che la sapeva lunga. Bravi al ministero, che ha scelto un brano che dà inizio alla Resistenza contro il nuovo fascismo”. Non usa mezze parole il grecista Luciano Canfora per commentare la versione di greco, tratta dall’Etica Nicomachea, scelta per la maturità.

8.35 – Online la chiave del Miur per l’apertura del plico telematico