“Avevamo chiesto un gesto di solidarietà da parte dell‘Unione Europea su questa emergenza. Non posso che ringraziare le autorità spagnole per aver raccolto l’invito”. Sono le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte,  durante la visita di Accumoli, paese del Reatino colpito dal sisma dell’agosto del 2016, sulla vicenda Aquarius. “Ringrazio anche i ministri Salvini e Toninelli“, ha aggiunto, riferendosi ai ministri, rispettivamente, dell’Interno e delle Infrastrutture.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Aquarius, il medico lampedusano Bartolo: “Braccio di ferro con l’Ue, non sulla pelle dei migranti. I problemi sono anche altri”

prev
Articolo Successivo

Aquarius, Martina: “Aiuto dalla Spagna? Arriva da un paese socialista, non dagli amici di Salvini e di Orban”

next