Un nuovo video immortala il momento dello schianto del Boeing dello scorso 18 maggio, caduto poco dopo il decollo dall’aeroporto di L’Avana. 110 persone sono morte sul colpo e 3 persone sono state ricoverate in gravi condizioni. Lunedì è morto un giovane di 23 anni e venerdì ha perso la vita una donna, portando a 112 il numero delle vittime dello schianto della settimana scorsa di un aereo di linea cubano.

La morte di Emiley Sanchez de la O, 40 anni, lascia un solo sopravvissuto al crollo del 18 maggio del Boeing 737 della compagnia nazionale Cubana de Aviacion. Mailen Diaz, 19 anni, rimane ricoverata in ospedale con una prognosi protetta.