L’Area 51, il suono dello Spazio, e un Professore (Valerio Mastandrea) che, da quando ha perso la moglie, vive isolato dal mondo lavorando a un progetto segreto per il governo degli Stati Uniti. L’arrivo da Napoli dei nipotini Tito (7 anni) e Anita (16), affidati a lui dal fratello morente, porterà all’ingresso in scena degli alieni…o forse no.

Tito e gli alieni, opera seconda di Paola Randi (Into Paradiso), sarà nelle sale italiane il 7 giugno 2018 distribuito da LuckyRed, ed è stata definita una “fiaba fantascientifica dai sentimenti accesi” ma anche “un richiamo a ricordarci che “l’universo ha una voce” e spesso essa coincide col ricordo dei nostri cari che ci hanno – spesso prematuramente – lasciato”. Ilfattoquotidiano.it lo aveva visto e amato al Torino Film Festival e vi mostra il trailer in esclusiva. Producono BIBI Film, RaiCinema e TIMVISION.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Stronger – Io sono più forte, il biopic sul sopravvissuto all’attentato della maratona di Boston (trailer in esclusiva)

prev
Articolo Successivo

Bill Gold, morto l’artista che disegnava i film: da Casablanca ad Alien passando per Arancia Meccanica e My fair Lady

next