La famiglia reale di Cellino San Marco continua a tenere banco. Questa mattina il salotto mattutino di Eleonora Daniele, Storie Italiane, ha ospitato una delle “storie italiane” che più appassionano il pubblico italiano: il triangolo tra Al Bano Carrisi, Romina Power e Loredana Lecciso. Mentre gli opinionisti si affannavano per commentare le gesta considerate ambigue dell’ex coppia nello studio di Ballando con le stelle, il cantante ha tuonato al telefono: “Sono stufo che si faccia audience sulla mia vita privata. Romina non ha responsabilità nella fine della relazione con Loredana. Lei ha un carattere difficile, con la sua scelta non ha mai reso facile la vita in due e se ne è andata di casa a dicembre”, ha affermato, decisamente stizzito. Giù il telefono, ha chiamato Loredana: “Intervengo per il bene dei miei figli. Ad Al Bano voglio bene. Aiutiamoci…”.

Finita qua? Nient’affatto. Al Bano ha richiamato la conduttrice e Carrisi si è sfogato con il vivavoce dello smartphone attivato: “Quando sento ambiguità e disonestà, mi dispiace, io non sono quello. Ormai io e Loredana ci siamo lasciati, al punto tale che non voglio neanche sentirla al telefono per questo periodo. Il tempo sarà galantuomo, vedremo, ma per adesso basta. E non è colpa di Romina, è per un fatto mio. Che ognuno faccia le sue scelte. Ma non parliamo di colpe, ognuno ha le sue. Anch’io ho avuto la colpa di mettermi con una ragazza che si chiama Loredana, e ho avuto la colpa di mettermi con una ragazza che si chiamava Romina, con tutto quello che è successo”, il suo sfogo. Dunque Al Bano ha fatto capire che non c’è alcuna speranza per un ritorno di fiamma: “Ci siamo già chiariti. È tutto molto chiaro. Voglio che si metta un bel punto esclamativo con la parola fine”. I sostenitori della fazione Carrisi-Power staranno brindando.