Sabato 7 aprile il nuovo numero di Fq Millennium. Carlo Lucarelli racconta una Repubblica fondata sui segreti. Flavio Carboni parla della sua vita tra Cossiga, Calvi, Pippo Calò, Dell’Utri e Verdini.  La guardia di finanza spiega come si addestrano gli infiltrati, mentre i giornali tacciono sul vescovo di Milano che ha coperto un prete pedofilo. Intanto Geppi Cucciari commenta le elezioni: è una rivolta. E la rete ci spia.