Lorenzo Crespi, volto noto al pubblico tv per essere stato protagonista di alcune fiction di successo, è stato ospite domenica scorsa nel salotto pomeridiano di Barbara D’Urso. L’attore ha raccontato un momento difficile e ha poi affermato che con “dieci ospitate lì, ci vivi”. La conduttrice ha parlato di rimborso spese ma è cosa risaputa che alcune ospitate tv prevedano ‘gettoni di presenza’. E Filippo Facci su Libero schierato contro coloro che si sono detti indignati per la cospicua cifra della quale ha parlato Crespi. “E’ chiaro  – scrive Facci – che trasmissioni di sostanziale intrattenimento con ricchi budget ed elevati ascolti, soprattutto se invitano personaggi noti, pagano un gettone di presenza per la semplice ragione che altrimenti certi ospiti non ci andrebbero, o andrebbero altrove. E ‘ un mercato che ovviamente dipende dall’aria che tira…”. E Facci continua dando un po’ di cifre: “Certezze non ce ne sono – scrive – ma si è letto che Valeria Marini per ogni ospitata percepisca 7 mila euro, Anna Falchi 3500, Serena Grandi 2000 come Lory Del Santo: altre come Francesca Cipriani, Karina Cascella e Francesca De Andrè (che non proprio tutti conoscono) si accontenterebbero di 500 euro”. I dati di Facci potrebbero essere quelli pubblicati dal settimanale Spy qualche mese fa. Il giornalista prosegue poi con altre indiscrezioni su vari cachet, compreso quello di Belen Rodriguez (12-20mila euro) e con il suo: “1000 euro (come anche Pierluigi Diaco, che lo ammise candidamente in diretta) ma sono soldi che le tasse tagliano esattamente a metà…”.