Affar west, la docu-serie che racconta le vicende dell’esuberante Mike “Rooster” McConaughey, imprenditore di successo fratello del pluripremiato Matthew, e del socio Wayne “Butch” Gillian, sbarca in prima visione assoluta per l’Italia su Blaze (in esclusiva su Sky al canale 119) da mercoledì 21 marzo alle 21.50.

Mike “Rooster” McConaughey è il fratello del più celebre Matthew, l’attore capace di incantare il pubblico mondiale per le sue interpretazioni in film e serie tv cult come “Bernie”, “Mud”, “Magic Mike”, “Interstellar”, “True Detective”, fino ad aggiudicarsi il Golden Globe come “Miglior attore in un film drammatico” e l’Oscar come “Miglior attore protagonista” per “Dallas Buyers Club”.

Anche se in un altro campo – quello dell’imprenditoria – e a modo suo, anche Mike ha ottenuto risultati stupefacenti, dimostrandosi il classico esempio di self-made man con uno straordinario fiuto per gli affari. In Affar West, insieme al fido compagno Wayne “Butch” Gilliam, Mike va alla ricerca di aspiranti businessmen: i due valuteranno rigorosamente idee, creatività, spirito di iniziativa e coraggio dei diversi candidati, sottoponendoli a dure prove per testarne le capacità imprenditoriali.

Nella prima puntata di Affar West, Rooster & Butch decideranno di valutare l’idea di Aaron Fisher, giovane proprietario dell’azienda “Battle Company” e aspirante imprenditore nella produzione di fucili per “Laser Tag”: ossia fucili che sparano raggi ad infrarossi, quindi innocui. I due analizzeranno la determinazione e l’intraprendenza di Aaron prima di decidere se investire nella sua società ma, soprattutto, per poter testare il prodotto e verificarne la funzionalità, il feedback del consumatore sarà determinante. Per l’occasione è stato convocato un esigente gruppo di veterani di guerra che sarà chiamato a pronunciarsi sulle caratteristiche tecniche di questo tipo di fucili e la loro funzionalità. E, per concludere, nel caso in cui l’esito della prova dovesse essere positivo, si passerà alla fase delle clou, quella delle trattative.