Affar west, la docu-serie che racconta le vicende dell’esuberante Mike “Rooster” McConaughey, imprenditore di successo fratello del pluripremiato Matthew, e del socio Wayne “Butch” Gillian, sbarca in prima visione assoluta per l’Italia su Blaze (in esclusiva su Sky al canale 119) da mercoledì 21 marzo alle 21.50.

Mike “Rooster” McConaughey è il fratello del più celebre Matthew, l’attore capace di incantare il pubblico mondiale per le sue interpretazioni in film e serie tv cult come “Bernie”, “Mud”, “Magic Mike”, “Interstellar”, “True Detective”, fino ad aggiudicarsi il Golden Globe come “Miglior attore in un film drammatico” e l’Oscar come “Miglior attore protagonista” per “Dallas Buyers Club”.

Anche se in un altro campo – quello dell’imprenditoria – e a modo suo, anche Mike ha ottenuto risultati stupefacenti, dimostrandosi il classico esempio di self-made man con uno straordinario fiuto per gli affari. In Affar West, insieme al fido compagno Wayne “Butch” Gilliam, Mike va alla ricerca di aspiranti businessmen: i due valuteranno rigorosamente idee, creatività, spirito di iniziativa e coraggio dei diversi candidati, sottoponendoli a dure prove per testarne le capacità imprenditoriali.

Nella prima puntata di Affar West, Rooster & Butch decideranno di valutare l’idea di Aaron Fisher, giovane proprietario dell’azienda “Battle Company” e aspirante imprenditore nella produzione di fucili per “Laser Tag”: ossia fucili che sparano raggi ad infrarossi, quindi innocui. I due analizzeranno la determinazione e l’intraprendenza di Aaron prima di decidere se investire nella sua società ma, soprattutto, per poter testare il prodotto e verificarne la funzionalità, il feedback del consumatore sarà determinante. Per l’occasione è stato convocato un esigente gruppo di veterani di guerra che sarà chiamato a pronunciarsi sulle caratteristiche tecniche di questo tipo di fucili e la loro funzionalità. E, per concludere, nel caso in cui l’esito della prova dovesse essere positivo, si passerà alla fase delle clou, quella delle trattative.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Propaganda Live (La7), Padre Pizzarro (alias Corrado Guzzanti) sarà l’ospite di venerdì sera alle 21.10

next
Articolo Successivo

The Royals, la quarta stagione in anteprima esclusiva. Da lunedì 12 marzo su Timvision

next