La neoeletta senatrice leghista Lucia Borgonzoni è stata contestata in Piazza Maggiore, a Bologna, dal gruppo di Non una di meno, il movimento femminista che oggi sta manifestando in tutta Italia in occasione dell’ 8 marzo. “Froce sempre, leghiste mai” hanno urlato le attiviste,  separate dalla senatrice da un cordone di poliziotti. L’esponente del Carroccio era accompagnata dal consigliere comunale di Forza Italia Marco Lisei, che ha filmato parte della protesta pubblicando poi il video sul proprio profilo Facebook.

 

video dal profilo Facebook di Marco Lisei e La mala educacion