“Siamo consapevoli che i cittadini hanno votato il programma del M5s e lo vogliamo realizzare. Per questo siamo aperti al confronto con tutti”. Così il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio, in un punto stampa presso il Grand Hotel Parco dei Principi.  “Vogliamo realizzare questo programma, ma più in generale sappiamo bene che ci sono delle questioni che emergono dai risultati elettorali, come la povertà, i tagli agli sprechi, l’immigrazione e la sicurezza, il lavoro, le tasse e lo sviluppo economico per le imprese. Abbiamo la grande occasione storica di portare a termine quelle cose che aspettiamo da trent’anni”, ha aggiunto. E ancora: “Siamo aperti al confronto con tutte le forze politiche, a partire dall’individuazione delle figure di garanzia che vorremo individuare a capo delle due Camere: per le due presidenze delle Camere, ma soprattutto per i temi che dovranno riguardare il programma dei lavori della diciottesima legislatura”. Per poi rivendicare: “Oggi per noi inizia la Terza Repubblica, che sarà finalmente la Repubblica dei cittadini italiani”.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Risultati elezioni 2018, le sette lezioni che la sinistra deve imparare

next
Articolo Successivo

Elezioni, dal cappotto M5s in Puglia e Sicilia al 40% Lega nel Lombardo-Veneto: come cambia l’Italia, regione per regione

next