“Siamo consapevoli che i cittadini hanno votato il programma del M5s e lo vogliamo realizzare. Per questo siamo aperti al confronto con tutti”. Così il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio, in un punto stampa presso il Grand Hotel Parco dei Principi.  “Vogliamo realizzare questo programma, ma più in generale sappiamo bene che ci sono delle questioni che emergono dai risultati elettorali, come la povertà, i tagli agli sprechi, l’immigrazione e la sicurezza, il lavoro, le tasse e lo sviluppo economico per le imprese. Abbiamo la grande occasione storica di portare a termine quelle cose che aspettiamo da trent’anni”, ha aggiunto. E ancora: “Siamo aperti al confronto con tutte le forze politiche, a partire dall’individuazione delle figure di garanzia che vorremo individuare a capo delle due Camere: per le due presidenze delle Camere, ma soprattutto per i temi che dovranno riguardare il programma dei lavori della diciottesima legislatura”. Per poi rivendicare: “Oggi per noi inizia la Terza Repubblica, che sarà finalmente la Repubblica dei cittadini italiani”.