Brad Pitt e Leonardo DiCaprio. Una coppia inedita che per la prima volta apparirà sul grande schermo. Quentin Tarantino li ha scelti per il suo Once upon a time in Hollywood, film in uscita nell’agosto del 2019. Della pellicola si sa ben poco, se non che avrà a che vedere con la storia di Charles Manson. Il regista però sottolinea che non sarà un biopic sulla vita del noto criminale statunitense. DiCaprio dovrebbe interpretare una ex star di una serie tv western, Pitt la sua controfigura. Far uscire il film nell’agosto del 2019 non è una scelta casuale: saranno infatti 50 anni dalla strage di Bel Air dove persero la vita la giovane moglie del regista Roman Polanski, Sharon Tate e altre quattro persone.

 

 

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Principe Harry e Meghan Markle, la lista degli invitati al loro matrimonio è sorprendente

next