Dopo un anno di stop per la concomitanza con le elezioni comunali, il Comitato Liberi e Pensanti vuole riportare a Taranto il concerto Uno Maggio Libero e Pensante. E per farlo ha lanciato una campagna di crowdfunding, alla quale hanno già dato il sostegno molti artisti tra i quali Manuel Agnelli, Levante, Emma Marrone, Roy Paci e Brunori Sas.  “I costi del concerto sono tanti e non possiamo sostenerli da soli – spiegano gli organizzatori in un comunicato – È per questo motivo che abbiamo deciso di affidarci a Musicraiser per rendervi promotori attivi di questa quinta edizione dell’evento. Chiunque potrà partecipare alla raccolta fondi, in base alle proprie disponibilità, prenotando le ricompense esclusive che abbiamo pensato per tutti coloro che hanno a cuore la causa di Taranto. Il vostro supporto è determinante”

Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi

 

 

 

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Embraco, la storia di Giovanni a un passo dal licenziamento: “Sono entrato che ero un ragazzino. Ci mandavano a insegnare agli operai slovacchi”

next