Apple ha finalmente risolto il problema del carattere della lingua indiana che bloccava temporaneamente il funzionamento degli iPhone e dei Mac. Oggi è stato diffuso l’aggiornamento del sistema operativo iOS 11.2.6 che rende la ricezione del carattere innocua. Negli iPhone che ancora non sono aggiornati, quando il carattere viene visualizzato sulle app di messaggistica istantanea come iMessage, Messenger e WhatsApp, accadeva che il dispositivo andasse in crash e chiudesse l’app in questione riavviandosi, in alcuni casi.

Questo il simbolo della lingua indiana Telegu, che da giorni “terrorizzava” i possessori di iPhone. Nel caso non abbiate ancora aggiornato iOS, se ricevete il messaggio tramite WhatsApp, il bug dovrebbe interrompersi alla ricezione di un nuovo messaggio, o cancellando il messaggio ricevuto con il carattere indiano tramite WhatsApp Web. Nel caso in cui, però, non si riesca a sbloccare il telefono questo dovrà essere resettato, ripristinando le impostazioni di fabbrica.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Madonna in topless su Instagram manda in delirio i fan: “Per te il tempo si è fermato”

prev
Articolo Successivo

Passare 24 ore isolati dal mondo di Internet? Si può provare domani: è lo “Sconnessi day”

next