Ha 18 anni, è italiana, e ha deciso di mettere all’asta la sua verginità. Nicole (nome fittizio) ha scelto in esclusiva un’agenzia di escort per l’asta, che le servirà a realizzare il suo sogno: trasferirsi nel Regno Unito per studiare business a Cambridge. Secondo il tabloid britannico The Sun, la maggior offerta arrivata fino a ora è di un milione di euro. “Ho deciso che la mia verginità era preziosa quando avevo 16 anni”, ha raccontato al Sun: “Volevo una buona istruzione quindi ho cominciato a guardare il web in cerca di modi per finanziare i miei studi e ho trovato una serie di pubblicità di aste e scoperto che c’erano ragazze che si erano vendute per 3,5 milioni di euro, quindi ho deciso che avrei fatto lo stesso a 18 anni”. E poi: “Spero di prendere il più possibile per finanziare i miei studi, aiutare mia sorella e la mia famiglia e comprare una casa ai miei genitori“.

 

*Nonostante le foto giri in rete, abbiamo scelto di non utilizzarla non avendo avuto modo di sentire la ragazza. 

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Whatsapp, chat di gruppo invadenti? Arriva la soluzione

next
Articolo Successivo

Patrizia Pellegrino: “Ho amato il principe Alberto. Mi lasciò per un topless”

next