Carlo Verdone, ospite domenica sera di Che Tempo che Fa il programma di Fabio Fazio in onda su Rai1 in prima serata – sollecitato da Fazio improvvisa il racconto delle vacanze di Natale appena trascorse nei panni di Furio Zoccano, una delle maschere più amate dell’attore romano, apparso per la prima volta nel film cult del 1981 “Bianco Rosso e Verdone”. Il risultato è esilarante. Non manca un ricordo anche di Magda, la moglie disperata di Furio.  

Carlo Verdone ha poi presentato il suo film – in uscita nelle sale l’11 gennaio – “Benedetta Follia” al fianco di Ilenia Pastorelli, la giovane coprotagonista della pellicola. 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Golden Globes, McDonagh trionfa. Ma protagonista assoluta è la denuncia femminile contro le molestie

prev
Articolo Successivo

Crozza a Che fuori tempo che fa: “Tassa sui sacchetti? Sono di Genova, piuttosto bruco la verza dagli scaffali”

next