La passione è diventata rovente all’interno della Casa del “Grande Fratello Vip”. Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, quest’ultima non così affranta per la fine di una storia di 4 anni con Francesco Monte, ci danno dentro, senza troppa vergogna delle telecamere e di una diretta h24 vista da milioni (più o meno) di telespettatori. “Ceciazio” – sì, hanno già un “nomignolo da bimbiminkia” – cercano di nascondersi dietro le tende e sotto le coperte come due quindicenni alla prima cotta, ma spesso si vede tutto e il pubblico dei social non ne può più. Tanto che l’hashtag #CeciliaeIgnaziofuori ha raggiunto le vette dei trending topics di Twitter: il pubblico chiede a gran voce una squalifica per “atti osceni in luogo pubblico”.

Addirittura nella giornata di ieri alcune persone hanno raggiunto l’esterno della Casa di Cinecittà e, megafono alla mano, hanno urlato contro la sorella di Belen: “Cecilia fai schifo, sei la vergogna d’Italia, certe cose le fai a casa tua. Ci sono i ragazzini che guardano la televisione…”. I due diretti interessati, però, non si sono preoccupati più di tanto. “Ma cosa importa, lo sapevamo”, ha commentato Moser. Si parla pure di un procedimento penale arrivato in Procura da parte di un telespettatore, ma su questo si attendono maggiori conferme e ufficializzazioni.

Intanto, il figlio del mitologico Francesco Moser potrebbe uscire dal reality di Canale 5 già nella prossima puntata di lunedì 13 novembre. Non per volere del pubblico, ma per un problema al ginocchio che lo sta tormentando da giorni. Ignazio pare si sia lussato la rotula e questo imprevisto gli consentirebbe di uscire dal programma con il certificato medico, senza quindi dover pagare alcuna penale. Il concorrente ha passato le sue ultime ore nel confessionale per alcuni controlli e la sua “Chechu” ha fatto capire il suo out-out. Ma i twittaroli rumoreggiano e fanno dietrologia: potrebbe essere questa una tattica per uscire indenni dallo scandalo a luci rosse?