La famiglia di Fabrizio Frizzi chiede riserbo e per quanto riguarda le condizioni di salute del conduttore romano ricoverato in ospedale a causa di un’ischemia che lo ha colpito durante le registrazioni del programma L’Eredità. “Fabrizio, nella sua vita personale e professionale, ha sempre tenuto in grandissima considerazione il rispetto per le persone, chiedendo al tempo stesso la massima discrezione per la propria vita privata”, scrivono in familiari in una nota.

Ed è questo stesso tipo di considerazione che – aggiungono – Fabrizio chiede, ora, a tutti coloro che gli vogliono bene, in attesa di rientrare al più presto per tante, nuove ed appassionanti ghigliottine” (la “ghigliottina” è una parte molto nota e amata de L’Eredità, ndr). Il comunicato arriva dopo l’intervento del noto blogger Davide Maggio che sul suo profilo Twitter aveva scritto: “Credo che il pubblico abbia diritto ad essere informato CORRETTAMENTE sullo stato di salute di un personaggio al quale vuole molto bene”.