Bagarre in Senato prima della conferenza dei capigruppo. Il motivo? Il M5S ha organizzato un flash mob per protestare contro la mancata calendarizzazione in Aula della legge contro i vitalizi dopo la legge elettorale. “Tagliate i vitalizi, non la democrazia“, hanno protestato senatori e deputati con tanto di cartelli. Sono però intervenuti i commessi di Palazzo Madama e si è scatenato un parapiglia, ripreso via Facebook dal deputato pentastellato Manlio Di Stefano. Di fronte ai cronisti, poi, è stato il deputato Danilo Toninelli ad attaccare: “Stanno approvando in fretta e furia una legge che tutela le poltrone della casta dei politici, che difende il salva-Verdini che darà a fiducia al governo su questa legge elettorale fatta apposta per bloccare i vitalizi e la legge che li abolisce non la vogliono portare a casa”.