Una mamma scrive a Jovanotti per “incolparlo”, in modo molto ironico, di rappresentare un ideale di perfezione maschile al punto che la figlia non si sposa, perché  vuole trovare uno come lui. E Jova che fa? Risponde, ovviamente. E lo fa con un ironico post pubblicato su Facebook: “Quel tuo proposito di diventare nonna non avere fretta, io punterò fino all’ultimo a scrivere canzoni in cui le ragazze sono magiche e le nonne sono belle come nelle foto da ragazza, e posso portare delle prove che i miei pezzi sono realistici, sono documentari in musica più che canzoni. E chi prova a contraddirmi lo stendo con una fiatata…”.