“Un Alessandro Di Battista ventenne, si iscriverebbe oggi a un Movimento 5 Stelle xenofobo di questi giorni? Oppure un Gianni Cuperlo giovane andrebbe nel Pd di Renzi? Questo per dire che forse dobbiamo rivolgerci a un dato politico e culturale è larghissimo, e condiviso da tante persone. Non priviamoci di questa possibilità”. Lo ha detto il leader di Possibile, Pippo Civati, durante il suo intervento al Teatro Brancaccio di Roma, all’Assemblea Nazionale di Alleanza per la democrazia e l’uguaglianza, organizzata da Tomaso Montanari e Anna Falcone.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Salvini: “Mai incontrato Di Maio o Casaleggio. Su Ius soli e migranti finalmente M5s sulle nostre posizioni di buon senso”

next
Articolo Successivo

Ius soli, segretario Cei: “Gazzarre ignobili in Senato. Preoccupato da partiti che cambiano idea per interesse”

next