Sole, Harley, Rambo, Trilli… Sono solo quattro dei sette cani che giocano nel maestoso giardino di Arcore mentre Silvio Berlusconi, ospite di “Dalla parte degli animali“, racconta del suo amore per gli animali. Il programma di Rete4 ha dedicato un lungo servizio all’ex Cavaliere: dai cinque cani adottati dal canile di Olbia, ai 23 che hanno insieme lui e la figlia Marina, fino agli agnellini “strappati alla morte” nel periodo pasquale.

Berlusconi passeggia nel parco della sua casa, accenna una corsetta e racconta di come gli animali siano sempre stati importanti nella sua vita, soprattutto oggi: “Ci danno molto e non pretendono nulla, di fronte al potere dell’uomo sono indifesi, sono eterni bambini, non conoscono invidia, sanno amare e essere amici che non si separeranno mai da noi”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Gp Montecarlo, è Chiara Ferragni la protagonista femminile nei paddock

next
Articolo Successivo

Justin Trudeau, il più amato (e seguito) del G7: Twitter impazzisce per i suoi “flirt impossibili” – FOTO

next