E’ morta la stilista Laura Biagiotti. Era ricoverata all’ospedale Sant’Andrea di Roma da mercoledì sera per un infarto. Le condizioni della stilista, 74 anni il prossimo agosto, erano apparse subito gravissime. Sui suoi profili social è stato pubblicato un testo del Vangelo di San Giovanni per annunciarne la scomparsa: “Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l’avrei detto. Io vado a prepararvi un posto, quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Cannes 2017, sul red carpet sfila anche Tina Kunakey, la fidanzata 20enne di Vincent Cassel

prev
Articolo Successivo

ReMIVEri, al via il 27 maggio la lunga vogata che parte da Milano e arriva a Venezia. Come? Attraversando le antiche vie d’acqua navigabili

next