Emmanuel Macron, eletto presidente francese oggi, è arrivato sulla piazza del Louvre, nel cuore di Parigi, dove ora si rivolgerà ai militanti che lo attendono per festeggiare il trionfo nel voto presidenziale. Ad accoglierlo le note della nona di Beethoven, l’inno alla gioia, che è anche l’inno europeo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Macron, l’entusiasmo disincantato dei supporter al Louvre: “Ora deve riunificare un Paese spaccato e in parte razzista”

next
Articolo Successivo

Macron: “Grazie a chi mi ha votato per difendere la Repubblica dall’estremismo”

next