“Quando la vita ti dà una seconda occasione, devi avere l’intelligenza di coglierla. Non di rifare tutto come hai fatto prima. E se Renzi avrà appreso la lezione, sarò collaborativo, anche in virtù della mia esperienza istituzionale e della mia età”. Lo ha detto Michele Emiliano parlando con i giornalisti a Bari dopo i risultati delle primarie del Pd che hanno riconfermato Matteo Renzi alla segreteria del partito

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Primo maggio, Mattarella: “Il lavoro è la priorità, altrimenti la crisi rischia di contagiare anche le istituzioni”

next
Articolo Successivo

Primarie, così non ha vinto né Renzi né il Pd. Tre ragioni per cui questo voto non è servito a niente

next