Il premier Paolo Gentiloni prende parte, la Church Palace di Roma, all’evento di chiusura della campagna per le primarie del Pd del candidato alla segreteria Matteo Renzi: “Il lavoro fatto in questi anni di governo guidato da Matteo non va disperso, il mio contributo alla comunità del Pd sta nel cercare di portare il Paese al prossimo appuntamento elettorale nelle migliori condizioni possibili”. Sul palco per l’ex premier anche Roberto Giachetti, che pur sostenendo il suo ritorno alla segreteria cita “uno dei tanti errori di Matteo Renzi”: “Ha trascurato il partito”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fondazione Bordoni, i soldi del Mise non bastano: rosso per 4,2 milioni di euro. Pd: “Il Cda mai rinnovato, Calenda spieghi”

next
Articolo Successivo

Migranti-Ong, governo diviso su Zuccaro. Alfano: “Il pm ha ragione al 100%”. Orlando: “Forse agli Interni era distratto”

next