Telecom e Vodafone finiscono nel mirino dell’Antitrust che ha avviato due istruttorie per una presunta pratica commerciale scorretta nei confronti delle due compagnie telefoniche. Secondo quanto spiegato dall’Autorità in una nota, i due operatori hanno posto in essere una significativa attività di telemarketing che consiste nel contattare telefonicamente e tramite operatore, anche attraverso soggetti esterni, la propria clientela effettiva o potenziale, ai fini di vendita diretta o di comunicazione promozionale di prodotti o servizi.

Secondo l’Antitrust, le telefonate vengono effettuate sull’utenza privata fissa e/o sul cellulare dei consumatori, in qualunque momento della giornata e in maniera insistente. La fattispecie contestata, quindi, può integrare un’ipotesi di condotta aggressiva vietata dal Codice del Consumo, se risulteranno verificate la ripetitività, l’insistenza e l’invasività delle sollecitazioni telefoniche, che spesso vengono effettuate in un limitato arco temporale e in orari non idonei al confronto telefonico.

Per accertare queste condotte, martedì i funzionari dell’Agcm hanno eseguito una serie di ispezioni nelle sedi di Telecom, Vodafone e di alcuni call center, con l’ausilio del Nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alitalia, sciopero del 5 aprile: cancellato il 60 per cento dei voli. Filt Cgil: “Alitalia e azionisti diventino realisti”

next
Articolo Successivo

Veneto Banca e Popolare di Vicenza, Bce: “Fabbisogno di capitale complessivo di 6,4 miliardi. Gli istituti sono solvibili”

next