Dopo la lettera appello di Pier Luigi Bersani al segretario dem e ai sostenitori ed il successivo incontro tra lo stesso Bersani e Guerini alla Camera dei Deputati, il Presidente dem Matteo Orfini, al termine di un incontro sui trasporti nella sede del Nazareno a Roma, cerca di star fuori dalle polemiche: “Stiamo cercando di non perdere quel fragile filo di dialogo che eviti scelte sbagliate. Il termine scissione andrebbe bandito dal vocabolario della sinistra, perché la conosciamo: quasi sempre ha prodotto disastri e perché quando la sinistra si divide vince la destra. Credo che la cosa più sbagliata da fare in ore delicate come queste – spiega il presidente dem – sia rispondersi sui giornali o sulle televisioni. Nessuno vuole la scissione nella maggioranza del Pd, spero che nessuno la voglia all’interno della minoranza e se nessuno vuole la scissione, una soluzione si trova”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scissione Pd, fuorionda di Delrio: “Matteo? Non ha fatto neanche una telefonata, come cazzo si fa?”

next
Articolo Successivo

Sondaggi, il Pd è il primo partito (ma senza scissione). E 3 suoi elettori su 4 non vogliono la spaccatura

next