Due uomini sono morti nella caduta di un aereo ultraleggero. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio mentre il velivolo, un Ulm Skyleader, stava raggiungendo l’aeroporto turistico di Migliaro, frazione di Cremona. Secondo quanto spiegato dal presidente dell’aeroclub Migliaro, Angelo Castagna, l’ultraleggero è caduto nel territorio di Castelverde. Per i due occupanti non c’è stato nulla da fare. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Non si conoscono le cause dell’incidente, anche se in quel momento la visibilità era resa difficile dalla foschia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, servizi funebri: quando il privato si traveste da pubblico. “Io tratto in inganno con la morte di mamma”

next
Articolo Successivo

Terremoto centro Italia, i pasticci di Protezione Civile e Consip nel bando per i container agli sfollati

next