L’attore è una delle star americane che durante la campagna elettorale aveva usato le parole più dure contro Donald Trump. E ora che lo “stupido cane e maiale” è diventato presidente degli Stati Uniti?. “Picchiarlo non si può”, constata De Niro negli studi dello show tv di Jimmy Kimmel che incalzato dal conduttore alla fine dice: “Ho la cittadinanza italiana? Sì, probabilmente dovrò trasferirmi lì”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sicurezza stradale, dal 2017 nuove regole per il trasporto dei bambini in auto

prev
Articolo Successivo

Bonus 500 euro per i docenti, dopo il caos (e con un anno di ritardo) arriva la card elettronica: ecco come funziona

next