I tifosi irlandesi si sono ormai aggiudicati di diritto la palma dei più simpatici degli Europei 2016. Colore, passione ed entusiasmo allo stato puro, il tutto nel segno della civiltà e del rispetto verso cittadini e polizia: quasi un paradosso dopo i fatti incresciosi che la piaga hooligan ha causato. Così, dopo la serenata a una ragazza francese, la ninna nanna cantata nel vagone della metro a un neonato, il cambio di una ruota forata della macchina o il tributo a un uomo sul balcone, ora l’ultima trovata è stata quella di coinvolgere i poliziotti francesi in uno dei loro show. A Lione, dove si disputa la partita tra Irlanda e Francia, hanno cantato e ballato “Stand up for the french police, sit down for the French police”, cioè “in piedi con la polizia francese, seduti con la polizia francese”. E, incredibilmente, i gendarmi transalpini sono stati al gioco: hanno saltellato e poi si sono seduti con i tifosi irlandesi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Croazia-Portogallo: decide Quaresma a due minuti dalla fine dei supplementari. Prima ha vinto la noia

next
Articolo Successivo

Francia-Irlanda 2-1: Brady spaventa una nazione intera per 57 minuti. Poi ci pensa Griezmann

next