Intossicazione etilica“: questa, secondo diverse fonti, sarebbe stata la causa del ricovero di Gianluca Grignani che è stato soccorso ieri sera dal personale del 118 a San Colombo al Lambro, dove vive. In preda a un “forte stato di eccitazione” il cantante, dopo i primi soccorsi sul posto, è stato portato in ospedale. Ma il suo staff smentisce che si sia trattato di abuso di alcolici e lo fa attraverso la pagina Facebook ufficiale: “Gianluca oggi ha avuto degli attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo per l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani. Ora già va molto meglio”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Star Wars Day, in tutto il mondo si festeggia al grido di “May the fourth be with you”

next
Articolo Successivo

X Factor, Elio lascia il talent: come giudice non ha mai convinto davvero. Chi arriverà al suo posto?

next