Il big match della venticinquesima giornata di serie A si disputerà allo Stadium di Torino e vedrà affrontarsi le prime della classe. Juventus e Napoli vantano i migliori attacchi del campionato (98 gol realizzati dalle due squadre) con Gonzalo Higuain capocannoniere con 24 reti e Paulo Dybala secondo a quota 13. Entrambe possono contare anche sulle difese più forti: solo 15 gol subiti dai bianconeri e 19 per i partenopei. Alla sfida per lo scudetto – si gioca sabato 13 febbraio ore 20.45 – bianconeri e azzurri arrivano dopo una serie di record, quattordici successi consecutivi per i primi, e otto vittorie di fila per i ragazzi allenati da Maurizio Sarri, meglio del Napoli di Maradona. E “sicuramente sarà una grandissima partita, seguita in tutto il mondo” ha detto il capitano azzurro Marek Hamsik.

In un’altra classifica, quella degli infortuni, le due squadre sono agli antipodi, con il Napoli nettamente in una situazione migliore (4) rispetto alla Juve di Massimiliano Allegri (33). Ma la forza dei bianconeri è stata proprio quella di sapersi adattare a qualsiasi avversità, in particolare al numero elevato di giocatori indisponibili.

Dall’infermeria, intanto, arriva una buona notizia per bianconeri: il centrocampista Sami Khedira sta recuperando in vista della partita e potrebbe giocare già dal primo minuto. E nelle quindici gare con il tedesco in campo, la percentuale di vittorie per la Juve è quasi del 90%.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Serie A, risultati e classifica 24° turno: Napoli e Juve vincono ancora. Sabato big match. Inter rischia a Verona – Video

prev
Articolo Successivo

Juventus-Napoli è la sfida dell’anno: sabato a Torino in ballo metà scudetto. E per il terzo posto è vera bagarre – Video

next