J-Ax non farà più parte della giuria di The Voice, il talent show targato RaiDue atteso per febbraio 2016. Il rapper ha comunicato la sua decisione non risparmiando polemiche e frecciatine: “La causa della mia scelta e’ imputabile al comportamento poco limpido nei miei confronti da parte della produzione che ha creato un clima poco rassicurante e spiacevole tanto da pregiudicare la mia partecipazione alla nuova edizione del programma. Ringrazio la Rai, il Direttore di rete Angelo Teodoli e il capostruttura di Raidue Fabio Di Iorio che hanno creduto fortemente in me e con i quali ho instaurato un rapporto di reciproca stima e fiducia che ci ha permesso di condividere i contenuti e lavorare in sintonia”.

Difficile capire cosa abbia rovinato il rapporto tra J-Ax e la produzione. Intanto nei giorni scorsi si è parlato del possibile nuovo assetto della giuria: oltre a Fiorella Mannoia, dovrebbero farne parte anche Nek e Geri Halliwell. Chi sarà il quarto giudice? 

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Anoressica a 14 anni, pesava meno di 30 kg: oggi è guarita e racconta su Instagram la sua nuova vita

next
Articolo Successivo

MotoGP: tutti con Rossi. Mancini: “Sarà sempre il più forte”. Lapo: “Nostro idolo”. E la gara sarà sui maxischermi dell’Olimpico

next