Bergoglio è al duomo di Napoli per incontrare sacerdoti e religiosi. Il cardinale Sepe sta parlando al microfono quando alcune monache si lanciano verso il pontefice. L’entusiasmo delle suore di clausura è incontenibile, tanto che l’assalto stupisce anche Francesco, che sgrana gli occhi quando si ritrova circondato. Inutili le parole di Sepe, che tenta di fermarle: “Sorelle, abbiamo da fare”, prova, per poi arrendersi e limitarsi a commentare la scena tra le risate che riempiono la chiesa: “E meno male che queste sono quelle di clausura, figuriamoci le altre”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Papa Francesco si fa una pizza sul lungomare a Napoli. La presa “al volo” di Bergoglio

next
Articolo Successivo

Papa Francesco a Napoli contro la retorica, i luoghi comuni e una certa Chiesa

next