“Ascolti boom per Sanremo 2015“, così ha twittato il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, commentando i dati Auditel della prima serata del Festival di Carlo Conti: 11.767.000 telespettatori, con il 49,34% di share medio. Oltre 3 punti percentuali e quasi un milione in più rispetto all’anno scorso, quando Fabio Fazio e Luciana Littizzetto avevano ottenuto il 45,93% di share medio pari a 10.938.000. Nel 2013 la media ponderata della prima serata era stata invece del 48,20% di share pari a 12.969.000.

Il picco di share è stato registrato alle 23.13, con il 58.56% share sulla fine dell’esecuzione di “Felicità” di Al Bano e Romina. Il picco di ascolto, invece, alle 21.45 con 15.678.000 telespettatori durante la presentazione di Malika Ayane.

“Gli ascolti boom del #Sanremo2015 premiano la canzone italiana e riconciliano il Festival con il grande pubblico. Bravi tutti!”. In un tweet, il direttore di Rai1 Giancarlo Leone non nasconde l’entusiasmo per il risultato ottenuto.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sanremo 2015, le pagelle della prima serata: bocciati Nek e Grignani. Si salvano in pochi

prev
Articolo Successivo

Sanremo 2015, chi è Lara Fabian? La star internazionale che nessuno ha mai sentito

next